Connettiti con noi

Hanno Detto

Udinese, Soldati: «De Paul nuovo Di Natale. Pirlo in panchina dà prestigio»

Pubblicato

su

Il presidente dell’Udinese, Franco Soldati, ha parlato della situazione di Rodrigo De Paul e di Andrea Pirlo: ecco le sue dichiarazioni

Franco Soldati, presidente dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

DE PAUL «Dipenderà dall’evoluzione del calciomercato e dai soldi che gireranno nella sessione estiva. Penso che possa valere più dei 33,5 milioni di euro indicati dal sito BeSoccer. Le voci che vogliono de Paul al Napoli? Non mi meraviglierei se decidesse di restare a Udine e di ripercorrere le orme di Antonio Di Natale, anche perché l’anno prossimo l’idea del patron Pozzo è quella di creare una squadra più competitiva. Molto dipenderà dalla volontà del giocatore, capirei se decidesse di andare in un top club».

SPALLETTI AL NAPOLI «Ho un ottimo rapporto con lui, è una persona splendida e a Udine ha fatto un lavoro eccezionale, portando per la prima volta nella storia l’Udinese in Champions League. Sa gestire perfettamente lo spogliatoio e, in Italia, solo Allegri e Conte hanno avuto una carriera simile alla sua».

PRILO ALLENATORE UDINESE«Sicuramente farebbe piacere, è un ottimo professionista e darebbe un taglio internazionale alle squadre a cui è accostato, non solo all’Udinese».