La SPAL vede la salvezza: 5 vittorie nelle ultime 6 gare nel segno di Petagna

© foto www.imagephotoagency.it

Con la fondamentale vittoria in trasferta sull’Empoli, la SPAL trascinata da Petagna si prenota per un’altra stagione in Serie A

Un 4-2 che sa di trionfo, soprattutto per la grande reazione dimostrata. La SPAL passa al Castellani con una prova super e si prenota per un altra stagione ancora nella massima serie italiana. Decisivo, mai come in questa stagione, Andrea Petagna, simbolo della grande annata spallina.

Ma è nel complesso tutta la squadra a giocare un buon calcio, dimostrando di meritare la permanenza in Serie A. Sono infatti ben 5 le vittorie nelle ultime 6 partite disputate. Solo il Cagliari, nel fortino della Sardegna Arena, è stato in grado di fermare la banda di Semplici negli ultimi due mesi. Per il resto, i ferraresi hanno vinto tutti gli ultimi confronti salvezza contro Frosinone ed Empoli, fermando anche le due romane ed uscendo vincitrici persino nel match contro la Juventus capolista.

I 38 punti conquistati fin qui non danno la salvezza matematica alla SPAL, che eguaglia comunque il risultato della passata stagione quando mancano ancora cinque partite da giocare. E i prossimi impegni potrebbero regalare nuove sorprese: Genoa, Chievo, Napoli, Udinese e Milan sono avvisate.