Connettiti con noi

Azzurri

Tavecchio: «Mondiali? Pagato lo shock del rigore. Noi i campioni d’Europa»

Pubblicato

su

Tavecchio, ex presidente della FIGC, ha commentato la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali del 2022 in Qatar

Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, ha commentato la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali del 2022 in Qatar. Le sue dichiarazioni ai microfoni di LaPresse.

ITALIA MONDIALI – «Ieri abbiamo pagato lo shock del rigore sbagliato e forse siamo partiti con un po’ di paura, ma visto l’elenco delle nazionali degli spareggi credo che il Mondiale sia abbordabile. L’esperienza del 2017 è stata negativa, siamo stati sfortunati perché a Stoccolma abbiamo preso un palo con Darmian a portiere battuto, poi abbiamo subito l’autorete sfortunata con De Rossi e a Milano abbiamo fatto la partita senza segnare. Io credo che da qui alla primavera avremo il modo di recuperare le forze. Abbiamo vinto l’Europeo e non è una cosa da niente. Non si può perdere cosa si è fatto in questi mesi».