Torino, la priorità di Longo: ritrovare una condizione atletica accettabile

© foto www.imagephotoagency.it

Torino, la priorità di Longo durante gli allenamenti al Filadelfia: ritrovare una condizione atletica accettabile

«Non voglio sentire nessuno lamentarsi se il pallone esce dal campo di mezzo metro, perché tanto non fischio: dobbiamo giocare, giocare, giocare». Nella premessa di Moreno Longo alla partitella a campo ridotto che ha concluso l’allenamento a porte aperte di ieri mattina, c’è tutto il suo pensiero sul momento attuale del Torino.

Una squadra che ha trovato a corto di condizione atletica, dopo gli sforzi estivi nei preliminari di Europa League. E una situazione a cui sta ora cercando di mettere una toppa, dato che arrivati ormai a febbraio non è possibile correggere ulteriormente il tiro, con sessioni di lavoro incentrate su ritmo ed intensità.