Connettiti con noi

Champions League

Sherwood attacca l’Inter: «Squadra mediocre, Tottenham superiore»

Pubblicato

su

Strepitosa rimonta dell’Inter sul Tottenham, ma Tim Sherwood non ci sta: ecco l’attacco dell’ex manager degli Spurs

Inter-Tottenham è terminata 2-1, grande rimonta nel finale della formazione di Luciano Spalletti che vola così al primo posto del girone B di Champions League insieme al Barcellona. Ma non mancano le critiche: l’ex manager degli Spurs Tim Sherwood si è scagliato contro i nerazzurri, evidenziando i limiti di Mauro Icardi & Co. «Sono rimasto sorpreso dall’assenza di mordente dell’Inter, veramente mediocre: sono quindicesimi in Serie A, pensavo che il Tottenham avrebbe vinto», le parole del tecnico.

Prosegue Tim Sherwood: «E’ difficile affermare se sia meritata o meno la sconfitta, ma per la prima volta ho visto Pochettino difendere la sua squadra: è un manager fantastico ed è sulla buona strada, è in difficoltà solo dal punto di vista dei risultati». E aggiunge: «Badando solo alla prestazione ci sono un sacco di aspetti positivi, potranno fare bene al ritorno: se l’Inter è quindicesima in campionato, un motivo c’è!».