Totti a Miami è realtà: negli USA danno l’affare per fatto

totti roma
© foto www.imagephotoagency.it

Totti-Miami è un sì, o almeno così dicono negli USA. Sembra infatti che il capitano della Roma abbia deciso di posticipare il ritiro dal calcio giocato e abbia detto sì a Nesta: le ultime notizie di calciomercato

L’affare Totti-Miami fino a pochi anni fa sembrava una pazzia, adesso invece c’è chi lo dà per fatto. Il capitano della Roma è arrivato alla fine del suo contratto con i giallorossi e ha davanti una carriera da dirigente, ma non sembra voler appendere le scarpe al chiodo, anzi. Potrebbe dire di sì ad Alessandro Nesta e ritrovare il suo compagno di Nazionale negli Stati Uniti a Miami, squadra di proprietà dell’italiano Riccardo Silva. Proprio il legame tra Totti e Nesta avrebbe portato il Capitano a dire di sì alla proposta dalla Florida, o almeno così riporta l’edizione americana di As. Non ci sono grosse conferme su questa trattativa di calciomercato ma sta di fatto che a Miami stanno gongolando perché Totti è un obiettivo concreto. Se negli Stati Uniti danno l’affare per fatto, dalla Roma comunque trapela il solito ottimismo e la stessa strada battuta finora: Totti giocherà l’addio al calcio in Roma-Genoa e poi inizierà il suo contratto da sei anni come dirigente. Vedremo chi avrà ragione.