Udinese-Genoa, Bertolacci nella storia: primo giocatore espulso con la VAR – VIDEO

Bertolacci Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Genoa Andrea Bertolacci è stato espulso durante il match contro l’Udinese con l’ausilio del VAR: inizialmente il suo fallo non era neanche stato fischiato

Andrea Bertolacci entra nella storia della Serie A, non per sua fortuna per un gesto da ricordare. Il centrocampista classe ’91, di ritorno al Genoa dopo la brutta esperienza al Milan, è il primo giocatore del nostro campionato ad essere espulso con una decisione arbitrale supportata dall’ausilio del VAR, Video Assistant Referee. L’episodio è emblematico in quanto, per il giudice di gara Maresca, la sua entrata pericolosa a gamba tesa sull’attaccante friulano Lasagna non solo non era da sanzione ma non era nemmeno un fallo: il direttore non aveva fischiato, salvo poi riconoscere l’omissione dopo aver visionato l’azione al replay tv.

Il Genoa e Bertolacci sono i primi a pagare con un caro prezzo sulla loro pelle l’introduzione della nuova tecnologia di bordo campo, la quale, dopo molte critiche, in questo caso si rivela un elemento positivo. Il fatto è accaduto quando il punteggio era già di 1-0 in favore dell’Udinese.