Valencia, 3-1: l’Eibar cade al Mestalla

© foto www.imagephotoagency.it

Otamendi, Parejo e Alcacer i mattatori dell’incontro di Liga BBVA

Valencia, missione compiuta. C’era grande attesa al Mestalla per la sfida odierna, valida come giornata numero 35 del campionato spagnolo della Liga BBVA, la massima divisione iberica, tra il Valencia e l’Eibar, che metteva in palio tre punti fondamentali per la classifica e per gli obiettivi stagionali di ambedue le compagini che hanno dato vita al match odierno. La sfida, in programma alle ore 19, si è conclusa a favore della formazione di casa, trovando un 3-1 che permette al Valencia di essere ottimista in vista del finale di stagione e della qualificazione ai prossimi play-off di Champions League. 

LA GARA  – Andiamo alla gara giocata questo pomeriggio al Mestalla e conclusasi per 3-1 a favore dei padroni di casa. Il Valencia trova il vantaggio e sbriga la pratica già nel primo tempo, visto il gol di Otamendi dopo 25 minuti: nella ripresa è Dani Parejo a trovare il 2-0 al 56’, mentre a chiudere l’incontro ci pensa Paco Alcacer al 71’. Inutile, ai fini del punteggio, la rete degli ospiti con Arruabarrena. Valencia che blinda così il quarto posto dagli assalti del Siviglia.