Connettiti con noi

Hellas Verona News

Verona Juve 2-1: Simeone fa sprofondare Allegri

Pubblicato

su

Allo stadio Bentegodi, il match valido per la 11ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Verona e Juve: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Bentegodi”, Hellas Verona e Juve si affrontano nel match valido per la 11ª giornata della Serie A 2021/22


Sintesi Verona Juve 2-1 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio – Comincia il match

3′ Cuadrado perde l’equilibrio in area – Su un pallone lungo di Chiellini brucia Lazovic ma poi incespica

5′ Chiusura Danilo – Scarica in corner prima dell’arrivo di Szczesny. C’era Simeone in agguato

7′ Tiro Lazovic – Occasione del Verona su un pallone perso da Bentancur. Caprari mette in mezzo, sulla chiusura di Bonucci conclusione ravvicinata a botta sicura di Lazovic che Szczesny è bravo a neutralizzare sul suo palo

8′ Tacco di Morata – Occasione anche per la Juve! Dribbling di Dybala in area che cerca Morata nell’area piccola. Prima contratto, lo spagnolo cerca il tacco ma Montipò si salva sulla linea

11′ Gol Simeone – Retropassaggio sciagurato di Arthur che innesca Barak. Parata di Szczesny a tu per tu ma sulla ribattuta mette dentro Simeone

14′ Gol Simeone – Eurogol, conclusione da fuori area a giro che va a morire sotto l’incrocio. Resta a guardare la difesa bianconera

16′ Tiro Dybala – Scambio con Morata e destro dal limite, largo non di molto. Prova la reazione la Juve

23′ Uscita Szczesny – Cerca di girarsi su Bonucci che però lo contiene e protegge l’uscita di Szczesny

25′ Tiro Faraoni – Conclusione da fuori alta di molto, proteste di Cuadrado che lamentava una spinta di Casale

26′ Ammonito Lazovic – Trattenuto da dietro Cuadrado

28′ Gol annullato a Simeone – Aveva trovato di nuovo l’incrocio l’argentino, ma prima evidente spinta di Caprari ai danni di Arthur

29′ Ammonito Danilo – Intervento in ritardo su Caprari, la Juve protestava per un precedente fallo ai danni di Morata

35′ Tiro Dybala – Altra combinazione al limite con Morata. Il mancino a cercare l’incrocio del primo palo sfila alto

36′ Colpo di testa Dybala – Cross da sinistra di Alex Sandro praticamente al limite. Prova a girare Dybala ma non trova ancora la porta

40′ Tiro Alex Sandro – Prova il tiro da posizione defilata perché non ha compagni da servire in mezzo. Pallone sull’esterno della rete

43′ Tiro Dybala – Prova la conclusione da lontanissimo vedendo Montipò lontano dai pali. Non trova la porta

44′ Traversa Dybala – Bentancur recupera di rimpallo, Morata apparecchia per il mancino a Dybala che va a cercare l’incrocio. Traversa piena, sfortunata qui la Juve

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio

48′ Tiro Dybala – Mancino a giro a cercare il secondo palo su assistenza di Morata. Ci va ancora molto vicino

51′ Tiro Simeone – Da posizione defilata, blocca in due tempi Szczesny

54′ Tiro Cuadrado – Conclusione da lontano che si spegne sul fondo. Poco prima spinta di Caprari su Danilo e gioco interrotto. Il Verona era partito due contro uno in contropiede

58′ Parata Montipò – Appena entrato McKennie si allunga sulla punizione calciata in mezzo da Cuadrado. Si salva sulla linea il portiere del Verona

61′ Ammoniti Faraoni e Arthur – Il primo per trattenuta e il secondo per la successiva sbracciata

68′ Testa contro testa tra Dawidowicz e Locatelli – Entrambi molto doloranti

71′ Kulusevski centra il rigore – Per un contatto con Faraoni in area, l’arbitro fischia fallo in attacco

76′ Ammoniti Gunter e Morata- Vistosa trattenuta del centrale che si stava involando verso la porta. Proteste veementi dello spagnolo che viene ammonito a sua volta

80′ Gol McKennie – Pescato solo al limite da Danilo, calcia forte sotto la traversa 

82′ Tiro Morata – Si lancia a campo aperto ed entra in area. Il mancino però è lontano dalla porta

84′ Occasione Kalinic – Verticalizzazione di Caprari per il croato che a tu per tu con Szczesny non trova la porta di pochi centimetri

89′ Occasione Locatelli – Solo in area cerca un appoggio invece della battuta di prima intenzione col mancino

90′ Tiro Dybala – Mancino piazzato sul secondo palo su cui vola Montipò che allunga in corner

90+1′ Bernardeschi cerca Locatelli – Pallone su cui si allunga l’ex Sassuolo ma non trova la porta

90+1′ Tiro Barak – Destro violento di prima intenzione dal limite, pallone alto di poco

90+5′ Fine partita – Triplice fischio


Migliore in campo: Simeone PAGELLE


Verona Juve 2-1: risultato e tabellino

Reti: 11′ Simeone, 14′ Simeone, 80′ McKennie

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale (67′ Ceccherini); Faraoni, Tameze (75′ Bessa), Veloso, Lazovic (67′ Sutalo); Barak, Caprari; Simeone (83′ Kalinic). All. Tudor. A disp. Lasagna, Cancellieri, Hongia, Ruegg, Pandur, Magnani, Berardi, Cetin

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro (82′ Pellegrini); Cuadrado (69′ Kulusevski), Bentancur (57′ Locatelli), Arthur (69′ Bernardeschi), Rabiot (57′ McKennie); Dybala, Morata. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, De Ligt, Kaio Jorge

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Ammoniti: 26′ Lazovic, 29′ Danilo, 57′ Casale, 61′ Faraoni, 61′ Arthur, 76′ Gunter, 76′ Morata

Ammoniti: 26′ Lazovic, 29′ Danilo, 57′ Casale, 61′ Faraoni, 61′ Arthur, 76′ Gunter, 76′ Morata