Verona-Roma streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Verona-Roma chiude la domenica della 14ª giornata di Serie A: dove vedere il posticipo in tv e in streaming e le probabili formazioni

Il posticipo domenicale serale della 14ª giornata di Serie A propone la sfida fra il Verona di Ivan Juric e la Roma di Paulo Fonseca. I giallorossi sono quarti con Cagliari e Atalanta a quota 25 punti, e provano a staccare la concorrenza, gli scaligeri occupano l’8° posto a quota 18 dopo un buon avvio. Verona-Roma: la partita si giocherà domenica 1 dicembre 2019 alle ore 20.45 nello scenario dello Stadio Marco Antonio Bentegodi di Verona.

Verona-Roma sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

Partecipa al Sondaggio -> Un minuto per Calcio News 24


Verona-Roma

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Domenica 1 dicembre 2019
Fischio d’inizio: ore 20.45
Dove vederla in tv: SKY SPORT UNO (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: Marco Antonio Bentegodi (Verona)
Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata


Le probabili formazioni

VERONA – Juric dovrebbe confermare in attacco Di Carmine dopo il goal vittoria segnato contro la Fiorentina. Sulla trequarti potrebbe essere avanzato Pessina accanto a Verre, visto che il portoghese Miguel Veloso dovrebbe rientrare in regia dopo l’infortunio. Al suo fianco Amrabat, con Faraoni e Lazovic sulle due fasce. Fra i pali ci sarà Silvestri, mentre in difesa dovrebbe essere confermato Bocchetti nella linea a tre con Rrahmani e Gunter.

ROMA – Fonseca si affiderà a Dzeko come unica punta in attacco. Alle sue spalle, squalificato Zaniolo, sulla trequarti dovrebbero trovar spazio Under, in vantaggio su Mkhitaryan, Lorenzo Pellegrini, a disposizione nonostante il taglio alla testa per i fatti di Praga, e Kluivert. In mediana Veretout affiancherà Diawara. Dietro, davanti a Pau López, Spinazzola e Kolarov saranno i due terzini, con Mancini e Smalling a comporre la coppia centrale.

VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Pessina; Di Carmine. All. Juric

ROMA (4-2-3-1): Pau López; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Under, Lo. Pellegrini, Kluivert; Dzeko. All. Fonseca


Leggi anche GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA