Wolverhampton Torino 2-1: finiscono i sogni europei dei granata

© foto www.imagephotoagency.it

Al Molineux Stadium, ritorno play-off di Europa League tra Wolverhampton e Torino: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Wolverhampton e Torino si affrontano al Molineux Stadium per il match di ritorno dei play-off di Europa League. Si parte dal 3-2 dell’andata in favore degli inglesi, ottenuto in casa granata. Fischio di inizio alle ore 20.45.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 

________________________________________________________________________

Sintesi Wolverhampton Torino 2-1 MOVIOLA 

4′ Infortunio Izzo – Dopo un contatto con un avversario, il difensore rimane a terra. Necessario l’intervento dell’equipe medica, ma il partenopeo rientra senza problemi.

6′ Tiro di Aina – Il calciatore del Toro prova la conclusione dalla distanza. Pallone deviato in calcio d’angolo.

7′ Tiro di Baselli – Da corner Baselli ci prova al volo: tentativo stilisticamente apprezzabile ma fuori dallo specchio della porta.

10′ Occasione Torino – Baselli mette in mezzo un cross tagliato dalla trequarti, Belotti non arriva per pochi centimetri a ribadire in porta dopo una spizzata.

19′ Tiro di Rincon – Su una palla a mezz’aria Rincon prova la conclusione al volo. Impatto perfetto col sinistro ma il tiro è largo di qualche metro.

24′ Parata di Sirigu – Traorè brucia in velocità Bremer e si presenta di fronte a Sirigu. Il tiro ravvicinato è ben respinto dal portiere granata.

28′ Tiro di Baselli – Il centrocampista ci prova da lontanissimo: conclusione velleitaria terminata troppo alta.

30′ Gol di Jimenez – Il Wolverhampton si porta avanti sull’asse Traorè-Jimenez. Cross dell’esterno e zampata del centravanti per il vantaggio dei padroni di casa.

37′ Colpo di testa di Zaza – Ottima occasione per l’attaccante, che accoglie un cross perfetto di De Silvestri. Poca la forza impressa alla conclusione che diventa preda di Rui Patricio.

50′ Tiro di Baselli – Il centrocampista va vicino al gol da calcio di punizione defilato. Rui Patricio smanaccia una palla destinata all’incrocio dei pali.

57′ Gol di Belotti – Cross tagliato di Baselli su punizione, il Gallo impatta perfettamente di testa e batte il portiere Wolves.

58′ Gol di Dedoncker – Appena 60 secondi e i Wolves ritornano in vantaggio. Sulla conclusione di Jota, respinta da Sirigu, arriva Dedoncker che batte l’estremo difensore.

79′ Tiro di Zaza – Sinistro potente del centravanti, che termina di poco a lato della porta difesa da Rui Patricio.

81′ Tiro di Zaza – L’attaccante ci prova in mezza rovesciata su una palla contesa in area di rigore. La sfera finisce alta.

86′ Parata di Sirigu – Miracolo del portiere, utile a far restare ancora vivo il Toro. Dedoncker si presenta davanti all’estremo difensore, che è bravissimo a fermare la sua botta ravvicinata.

87′ Tiro di Meitè – Occasione clamorosa per il centrocampista. Palla illuminante di Belotti, il giocatore da posizione comodissima spara di un soffio a lato.

90′ Tiro di Belotti – Il Gallo di prepotenza si guadagna uno spazio per calciare, poi col sinistro è in precario equilibrio per prendere la porta.


Migliore in campo – Jota PAGELLE


Wolverhampton Torino 2-1: risultato e tabellino

RETI: 30′ Jimenez, 57′ Belotti, 58′ Dedoncker.

Wolverhampton (3-5-2): Rui Patricio; Vallejo, Coady, Boly; Traoré, Dedoncker, Saiss, Joao Moutinho (90′ Neves), Jonny; Jimenes (91′ Neto), Diogo Jota (81′ Cutrone). A disposizione: Ruddy, Bennett, Pedro Neto, Gibbs-White, Ruben Vinaigre. All. Espirito Santo

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon (72′ Meitè), Lukic, Aina (70′ Berenguer); Belotti, Zaza (82′ Millico). A disposizione. Rosati, Djidji, Singo, Parigini. All. Mazzarri.

ARBITRO: Gil Manzano.

AMMONITI: 33′ Baselli, 45′ Jonny, 48′ Lukic, 63′ Bremer.