Connettiti con noi

Calcio italiano

Accesso agli stadi solo per i vaccinati? Il Governo ci sta pensando. I dettagli

Pubblicato

su

La curva di contagio torna a fare paura e per questo motivo il Governo starebbe pensando di garantire l’accesso agli stadi solo per i vaccinati

La curva epidemica torna a fare paura, così come l’aumento di contagi da coronavirus. La giornata chiave sarà quella di venerdì, quando sarà più chiaro l’andamento della curva stessa e il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità dirà se e quanto l’indice Rt di contagio sarà salito. A quel punto il governo metterà in cantiere il nuovo decreto.

La Stampa riporta che la prima contromisura potrebbe essere quella di ridurre la durata del Green Pass, passando da 12 a 9 mesi.  La seconda mossa, che toccherebbe da vicino anche il mondo del calcio: il Green Pass per entrare negli stadi, nei cinema, nei teatri ma pure nei bar e nei ristoranti verrebbe rilasciato solo a chi ha completato il ciclo vaccinale o ai guariti da non più di 6 mesi, escludendo così chi ricorre al tampone.