Ag. Quagliarella: «Rimarrà a Torino»

© foto www.imagephotoagency.it

Quagliarella punta la nazionale, spiega Bozzo

Il Torino sta facendo una stagione ottima e è a ridosso della zona Europa League. Quest’anno non ha più la coppia gol d’oro della scorsa stagione ma ha ritrovato un Fabio Quagliarella in formissima, l’attaccante partenopeo ha segnato un gran gol pure sabato scorso e ha superato ampiamente adesso la doppia cifra. Di lui ha parlato Giuseppe Bozzo, l’avvocato che ne tutela gli interessi; di seguito un estratto delle parole di Bozzo.

OTTIMA ANNATA – «E’ una grande annata per Quagliarella perché lo fanno giocare, altrimenti lo sarebbero state anche le stagioni precedenti. Non sono stupito al suo impatto con il Torino così come non lo è nemmeno lui, ha sempre avuto un buon impatto coi club. La nazionale è un obiettivo. Ventura è un allenatore di esperienza e con Quagliarella si capiscono, entrambi privilegiano il dialogo. Europa League? Ci credono, Quagliarella addirittura ci pensava quando le cose in classifica andavano male. La sua volontà è quella di rimanere a Torino, se non centrerà l’Europa quest’anno ci proverà l’anno prossimo».

AVVOCATO BOZZO – Giuseppe Bozzo è stato intervistato da Tuttosport a cui ha rivelato che nel calciomercato di gennaio qualche squadra ha bussato alla sua porta per avere informazioni su Quagliarella, sebbene il giocatore non volesse cambiare aria. In seguito ha elogiato Cairo e Ventura per esser riusciti a prenderlo in estate e infine ha chiuso le porte alle voci di mercato Torino – Cassano.