Connettiti con noi

Calciomercato

Agente Lucca: «Non è il momento di parlare di Inter, Milan, Juve o Real Madrid»

Pubblicato

su

L’agente di Lorenzo Lucca ha parlato del futuro del giovane attaccante del Pisa che piace a mezza Serie A, tra cui all’Inter

Antonio Imborgia, agente di Lorenzo Lucca, in una intervista a Mediagol.it ha parlato del futuro del suo assistito che piace alle big di Serie A; tra cui all’Inter.

CONTINUARE A CRESCERE – «Lucca, per come vedo il calcio io, non sono nemmeno dodici mesi che gioca a pallone, non è il momento di parlare di Inter, Milan, Juventus o Real Madrid. Ve lo dico con sincerità, Lorenzo il prossimo anno deve continuare la sua crescita, che è fatta di formazione e arricchimento ed è fatta di conoscenza di cose del calcio». 

CAMBIARE SQUADRA – «Se dovesse cambiare squadra in futuro ed è ipotizzabile di si,  andremo a cercare un allenatore che gli vada ad aprire un po’ di più il sacco e lo aiuti a trovare le risorse ancora inesplorate da tirare fuori, deve proseguire il suo percorso di maturazione e definizione del giocatore. Non bisogna avere fretta, perché è un calciatore che arriva nel palcoscenico importante con un paio d’anni di ritardo, quindi bisogna sapere aspettare tutte quelle conoscenze che Lucca ha nel suo repertorio ma che ancora non conosce e bisogna creargli i presupposti ideali per percepirle, farle proprie ed utilizzarle al meglio».