Algeria, tifosi morti di malaria dopo trasferta in Burkina Faso

© foto www.imagephotoagency.it

ALGERIA MALARIA – Brutte notizie arrivano dal continente nero. Diversi tifosi dell’Algeria infatti hanno contratto la malaria durante la trasferta in Burkina Faso valida per le qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014. Stando a quanto riportato da Repubblica.it, sono almeno due i morti deceduti dopo il ritorno in patria e tra questi c’è un cameraman della Tv di Stato. Proprio quest’ultimo, è deceduto ad Algeri nell’ospedale Mustapha Bacha.

TANTI RICOVERI – La seconda vittima è deceduta invece a Batna e, stando alle ultime voci, sono almeno sei le persone ricoverate in condizioni gravi nell’ospedale della capitale  mentre altre venti sono segnalate a Gharda. Secondo l’istituto Pasteur di Algeri però, le persone che hanno contratto la malattia non si sono cautelate con la terapia di prevenzione prima di lasciare il proprio Paese per la trasferta.