Non solo Sarri: anche Allegri nella lista del Real Madrid

© foto www.imagephotoagency.it

Il Real Madrid cerca un nuovo tecnico per la prossima stagione. Massimiliano Allegri piace al club spagnolo: le ultimissime

Il Real Madrid pesca in Italia? Dopo Carlo Ancelotti, vincitore della ‘decima‘, i Blancos potrebbe puntare nuovamente su un tecnico italiano. Il destino di Zinedine Zidane sembra ormai essere segnato: dopo i trionfi in Champions League, addirittura per ben due anni consecutivi, Zizou dovrebbe essere esonerato al termine della stagione. La sua formazione è a 19 punti di distacco dal Barcellona e il francese pagherà con l’esonero il brutto andamento in campionato. Secondo “Don Balon” al momento ci sono quattro tecnici in lizza per rimpiazzare Zidane e due di questi parlano italiano.

Il Real Madrid pensa a Massimiliano Allegri e a Maurizio Sarri. I due allenatori, rispettivamente di Juventus e Napoli, non sembrano però essere in prima fila per rimpiazzare Zidane sulla panchina dei BlancosFlorentino Perez ha segnato sul taccuino anche il nome dei due tecnici italiani ma valuta soprattutto Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham, prossimo avversario della Juventus, e Joachim Löw, attuale commissario tecnico della Germania. Il Real Madrid dunque pensa alla sostituzione di Zinedine Zidane e valuta anche Sarri e Allegri. Il primo, come vi abbiamo riportato, pensa al rinnovo con il Napoli, il futuro del secondo, salvo sorprese, sarà ancora bianconero.