Connettiti con noi

Calcio Estero

Allenatori italiani all’estero, Ancelotti non fa festa. Cammarata cambia panchina

Pubblicato

su

Ancelotti

Torna la rubrica dedicata agli allenatori italiani oltre confine. Ancelotti non sorride con l’Everton: doppio ko. Cammarata cambia squadra in Albania

Feste natalizie indigeste per l’Everton di Carlo Ancelotti,scivolato al sesto posto in classifica dopo le due sconfitte consecutive contro lo Sheffield United nel Boxing Day e a Capodanno in casa al cospetto del West Ham di Ogbonna. Nel mezzo anche la gara rinviata contro il Manchester City per i casi di coronavirus nell’undici di Guardiola. Nell’ultima sfida di Premier con gli ‘Hammers’ è una rete di Soucek nel finale a condannare l’Everton, fermo a quota 29 punti insieme a Tottenham e City ma con una peggiore differenza reti rispetto alle due rivali. Liverpool e United in vetta sono lontane 4 punti.

Sul mercato è sempre il nome di Khedira ad essere accostato all’Everton, con il tedesco in uscita dalla Juventus. Ancelotti chiude però ad un possibile approdo al ‘Goodison Park’ dell’esperto centrocampista tedesco: «Khedira? No, no. Abbiamo una rosa competitiva in questo momento. Ci sono giocatori importanti fuori come Allan, ma recupereranno molto in fretta. Gli investimenti li abbiamo fatti nel mercato di giugno e quelli bastano», le parole di Ancelotti a Radio Anch’io Sport.

LEGGI ANCHE: Allenatori italiani all’estero, Ancelotti serve il poker! Adesso esame Guardiola

Allenatori all’estero: Cammarata e Moriero, doppia novità in Albania

Campionati fermi per la sosta in gran parte d’Europa, compreso il torneo albanese dove c’è da registrare però un doppio cambio in panchina tra allenatori italiani. Fabrizio Cammarata lascia infatti la Dinamo Tirana, capolista in seconda serie, per approdare nel massimo campionato sempre in Albania alla guida dell’Apollonia FK. Il suo posto alla Dinamo viene preso da un altro azzurro, Francesco Moriero, che sarà assistito come vice da Miccoli. Da segnalare infine anche il rinnovo con San Mario di Franco Varella, che dopo i soddisfacenti risultati nelle ultime partite di Nations League ha firmato il prolungamento con la selezione dei ‘Titani’.