Connettiti con noi

Calcio italiano

Asprilla: «Bella vita e belle donne il mio ricordo dell’Italia. Vinicius? Mi rivedo un po’ in lui»

Pubblicato

su

Faustino Asprilla, ex attaccante del Parma, ha parlato dei suoi ricordi e del calcio attuale ai microfoni de La Gazzetta dello Sport

Faustino Asprilla, ex attaccante del Parma, ha parlato dei suoi ricordi e del calcio attuale ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Le sue dichiarazioni:

«Tifo Parma e il mio amico Buffon. In Colombia ora faccio produzione di Canna da zucchero. Ricordi? La bella vita e le belle donne, oltre ai fantastici momenti vissuti con il Parma. Calcio di oggi? Sembrano tutti soldatini, se sgarrano sono fuori. Ditemi uno che dribbla al giorno d’oggi. Io mi rivedo in Vinicius».