Atalanta, Biava: «Penalizzati dall’arbitro»

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore bergamasco: «Con il Cagliari gara importantissima»

«Se la gara di oggi con il Chievo valeva tre punti, la prossima in casa con il Cagliari, a fine mese, sarà ancor più importante». A parlare è Giuseppe Biava, uno dei leader dell’Atalanta. Avanti a venti dallo scadere con Zappacosta, i nerazzurri si son fatti raggiungere allo scadere, per via di una perla di Lazarevic su calcio di punizione.

L’ATTACCO – «Dispiace – ha commentato il difensore bergamasco, tra i migliori in campo – perché abbiamo perso una buona opportunità per ricacciare indietro il Chievo e chi ci insegue, dando un po’ meno pressione alla nostra classifica. E poi siamo stati anche penalizzati, perché il loro gol nasce da un fuorigioco e da una punizione abbastanza dubbia. La mia gara? Sono soddisfatto, ho cercato di dare il massimo come sempre».