Atalanta, Manferdini si sfoga su Facebook: “Dov’è la giustizia?”

© foto www.imagephotoagency.it

Nella giornata di ieri sono arrivate le sentenze di primo grado per i calciatori e per le squadre coinvolte nello scandalo del calcio scommesse. Uno dei più colpiti è sicuramente il calciatore dell’Atalante Thomas Manfredini che insieme al suo capitano Cristiano Doni hanno rimediato tre anni di squalifica. Il calciatore si è sfogato utilizzando uno strumento molto particolare: la sua pagina del social network Facebook. Ecco le parole scritte dal calciatore della squadra di Bergamo riportate da L’Eco di Bergamo: “E’ tutto uno schifo, ma questa è giustizia? à? incredibile. Ma come si può rovinare due vite (la sua e quella di Cristiano Doni, ndr), due carriere, una squadra e una città  con il niente? Con le bugie? Tutto questo non può essere vero, non è giusto.”.