Atalanta, Stendardo: “Bergamo è il mio punto d’arrivo”

© foto www.imagephotoagency.it

ATALANTA STENDARDO NAPOLI SALVEZZA Guglielmo Stendardo ha promesso amore eterno all’Atalanta e a Bergamo. E’ questa la sintesi di una lunga intervista che il difensore nerazzurro ha concesso a TuttoAtalanta.com. Stendardo, giunto a Bergamo  l’anno scorso si è detto felicissimo di giocare in una squadra e vivere in una città come quella di Bergamo: “qui mi sento veramente a casa mia, il modo di vivere della gente, il rapporto tra i tifosi e la squadra, la stessa dirigenza, è tutto fantastico; spero di rimanere qui altri dieci anni“. Il difensore napoletano domenica affronterà la squadra della sua città natale e a tal riguardo si è espresso fiducioso nella sua squadra, che uscita da un momento difficile, è a soli 7 punti dalla salvezza matematica: “col Napoli saremmo concentrati al massimo perché contro una grande squadra non possiamo entrare in campo se non per vincere. La salvezza non è ancora acquisita e le prosssime tre partite saranno una prova difficile (l’Atalanta giocherà contro Napoli, Sampdoria e Inter, ndr) ma se riusciremo a superarla vivremo molto meglio questo finale di campionato“.