Balzaretti rivela: «Haaland promesso alla Roma, ora il salto finale»

Iscriviti
Balzaretti Juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Balzaretti rivela un retroscena della carriera di Erling Haaland: ecco le parole dell’ex terzino di Roma e Juventus sul norvegese

Federico Balzaretti, ai microfoni di Radio Radio, ha parlato di alcuni retroscena relativi ad Erling Haaland.

HAALAND «Haaland era stato promesso alla Roma, abbiamo parlato tante volte con il papà e l’entourage. Ma credo non abbia scelto la Roma, come la Juventus, per un percorso tecnico. Lui scelse di andare a Salisburgo per una scelta personale. In Italia magari avrebbe avuto più difficoltà all’inizio. Lì in Austria invece avrebbe avuto possibilità di giocare subito. E si è visto anche nella scelta del Borussia Dortmund dopo il Salisburgo, andando in una squadra forte si ma non il top assoluto, per continuare a crescere. Ora sembra pronto per il salto finale e definitivo».

COPPA ITALIA 2013 «Il derby perso in finale di Coppa Italia è stata la più brutta partita della mia carriera, la mia più brutta esperienza in carriera. Anche mia moglie e le mie figlie si ricordano di quanto fossi stato male quel giorno».