Connettiti con noi

Calcio Estero

Barcellona, Koeman: «Esonero? Il club non mi ha detto nulla»

Pubblicato

su

Koeman
Ascolta la versione audio dell'articolo

Ronald Koeman, tecnico del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Atletico Madrid. Le sue parole

Ronald Koeman, tecnico del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Atletico Madrid. Le sue parole.

ADDIO – «Il club non mi ha detto nulla. Ho saputo che il presidente è stato qui al centro sportivo stamane, ma non ho parlato con lui. So che vengono filtrate ai giornalisti molte cose, ma io non so nulla. Io prossimo all’esonero? Sicuramente sarà vero, ma a me non è stato detto nulla. Non sono io la cosa importante, dobbiamo ottenere un risultato positivo domani contro l’Atletico Madrid. Io sono qui per l’amore che provo nei confronti del Barcellona, sono venuto qui in una situazione complicata. Ognuno ha la sua opinione, ma a me importa ciò che pensano i miei calciatori».

RISPOSTA ALLE CRITICHE – «Sono stanco di difendermi, non ha senso. La gente può analizzare il momento che vive il Barcellona, tutti i cambiamenti che abbiamo fatto. Ci sarà sicuramente chi pensa che si sta mancando di rispetto, che bisognerebbe avere pazienza, che servirebbe tempo… Un giorno mi piacerebbe dire ciò che penso davvero in modo chiaro».