Barcellona, Messi svela il mistero: «Ecco perché vomitavo in campo»

messi
© foto www.imagephotoagency.it

Leo Messi ha parlato dei suoi problemi di alimentazione, per fortuna archiviati

Per molto tempo si è fatto un gran parlare non solo delle magie che Leo Messi metteva in mostra sul terreno di gioco, ma anche per i problemi – apparentemente legati all’ansia – che spesso e volentieri per il campione del Barcellona si traducevano in conati di vomito in diretta mondiale.

A fare definitivamente chiarezza sull’accaduto è stato lo stesso numero 10 argentino, il quale, intervistato da La Cornisa, ha spiegato come alla base di tutto vi fosse una scorretta alimentazione: «Ho mangiato male per molti anni. Prima andavo pazzo per i cioccolatini, i dolci e le bibite gassate. Adesso, però, mi nutro in maniera corretta e mangio con ordine. A volte se assaggio un po’ di vino, già mi sento male. Ho notato il problema a causa del vomito, a quel punto ho deciso di cambiare alimentazione».