Barcellona, spunta un retroscena sul contratto di Dani Alves

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO BARCELLONA – Il Barcellona deve fare i conti con le numerose voci che arrivano dall’estero. Dopo la quasi sicura partenza di Valdes e il forte interesse mostrato dal Paris Saint-Germain per Pedro, i francesi si sono fatti avanti anche per Dani Alves che andrà in scadenza di contratto nel 2015. Tuttavia, nelle ultime ore è stata resa nota una clausola sull’accordo che lega il brasiliano ai blaugrana.

LA CLAUSOLA – Stando a quanto riportato da le10sport.com, il prolungamento del contratto dell’esterno dovrebbe scattare in maniera del tutto automatica. Nell’accordo infatti è prevista una clausola che, al raggiungimento di un determinato numero di presenze, prolunga di almeno un altro anno il contratto in scadenza. Il PSG quindi deve rassegnarsi nonostante la possibilità di acquistare Dani Alves a parametro zero aveva fatto sognare l’intero ambiente parigino.