Barella l’uomo in più dell’Inter: per Conte è imprescindibile

© foto www.imagephotoagency.it

Nicolò Barella è l’uomo in più per l’Inter di Antonio Conte: personalità, gol e voglia di vincere. Un leader nello spogliatoio

Da bella speranza a leader del presente e del futuro. Nicolò Barella è ormai una stella luminosa del nostro calcio e si è rivelato elemento perfetto per il credo tattico contiano: qualità e furore all’ennesima potenza e senza mai concedersi una pausa.

Come spiega La Gazzetta dello Sport, grazie al tecnico interista il centrocampista ex Cagliari è diventato centrocampista totale: non solo formidabile incursore o catalizzatore di palloni, ma anche sapiente regista quando c’è da impostare l’assalto alle difese chiuse. La fase finale di Europa League ha segnato il passaggio da protagonista a intoccabile. Barella è un punto fermo per Conte e per l’Inter. E lo è diventato anche per la Nazionale di Roberto Mancini.