Novità per l’attacco rossonero: Bas Dost accostato al Milan

© foto www.imagephotoagency.it

La novità per l’attacco del Milan si chiama Bas Dost, è una punta svincolata ex Sporting. Siviglia e Fenerbahce, però, sono in vantaggio

Il Milan è alla ricerca di nuovi giocatori a basso prezzo. Alen Halilovic è un esempio, ma potrebbero esserci ulteriori novità per il reparto offensivo. Le ultime notizie di calciomercato hanno accostato al Milan il nome di Bas Dost, centravanti olandese libero e disponibile a parametro zero. Dost giocava nello Sporting, con cui ha segnato 61 gol in 61 partite in Portogallo, ma ha risolto il contratto dopo la tremenda aggressione da parte dei tifosi. Il Milan vuole cambiare qualcosa là davanti, Dost ha già esperienza e un costo bassissimo, quindi è il nome perfetto per il mercato.

Secondo Il Corriere dello Sport Bas Dost è stato accostato al Milan, ma comunque i rossoneri partono molto indietro rispetto a Siviglia e Fenerbahce. Il Siviglia è stato il primo club a mettersi sulle orme di Dost al momento della risoluzione del contratto con lo Sporting. Gli spagnoli sono i più vicini di tutti, mentre il Fenerbahce arriva subito dopo. Il Fener ha già soffiato al Milan Wilshere e potrebbe fare il bis. Anche in Cina seguono il centravanti, ma Dost non ha intenzione di andare in Asia.