Bayern: «Vidal? Nessuna regola a Torino»

© foto www.imagephotoagency.it

Il club bavarese chiude il caso relativo all’uscita notturna del centrocampista

Il caso è stato chiuso: il Bayern Monaco ha deciso di uscire allo scoperto dopo le indiscrezioni sull’uscita notturna di Arturo Vidal dopo il pareggio con la Juventus nell’andata degli ottavi di finale di Champions League a Torino. Negli ultimi giorni si è parlato della festa organizzata nella notte tra martedì e mercoledì dal centrocampista cileno, a cui hanno partecipato alcuni compagni di squadra e il bianconero Paul Pogba.

CASO CHIUSO – La notizia ha suscitato scalpore in Germania, al punto che è dovuto intervenire l’addetto stampa del club bavarese per fare chiarezza: «Non erano state imposte delle regole: ogni giocatore poteva fare quello che voleva ed era responsabile della gestione delle sue ore notturne. Quanto accaduto non ha influenzato in alcun modo la preparazione della prossima sfida di campionato, tutto è andato secondo i piani», ha dichiarato Markus Horwick alla Bild. Lo stesso Pep Guardiola in conferenza stampa aveva difeso Vidal e i compagni che lo hanno seguito: «Parliamo di ragazzi molto professionali, questo per me è quello che conta di più».