Bayern Monaco, Van Gaal parla del suo futuro

© foto www.imagephotoagency.it

Il burbero tecnico del Bayern Monaco, Van Gaal, in un’intervista rilasciata a Bild, quotidiano sportivo della Germania, ha parlato del suo futuro e del suo attuale lavoro.

Dopo aver perso una fetta di capitale nella crisi finanziaria, Van Gaal ha recuperato una stabilità  economica che comunque non è il suo primo pensiero: non allena per guadagnare ma per divertirsi e la più bella soddisfazione è sentire i suoi giocatori ringraziarlo per quello che fa. Aveva intenzione di ritirarsi a 55 anni, ma ora pensa che lo farà  solo quando il divario di pensiero con i suoi giocatori sarà  troppo grande.

Per il futuro tre sono le sue possibilità : il prolungamento con il Bayern, la guida tecnica di una nazionale oppure il ruolo di direttore generale all’Ajax.