Connettiti con noi

Calcio Estero

Belgio, ufficiale la chiusura del campionato: Brugge campione

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

In Belgio è ufficiale la chiusura del campionato: il Club Brugge è campione mentre in seconda divisione andrà il Beveren

In Belgio il campionato è ufficialmente terminato. L’Assemblea Generale della Pro League si è riunita digitalmente per determinare la cessazione della Jupiler League, a seguito della decisione del Consiglio di sicurezza nazionale e del decreto ministeriale dell’8 maggio 2020. Decretati anche i verdetti.

Il Club Brugge è ufficialmente campione di Belgio e parteciperà alla fase a gironi della prossima Champions League. Il Gent, secondo a 15 punti dalla vetta, ha ottenuto l’accesso al terzo turno di qualificazione alla Champions League 2020/2021. Al terzo posto si è classificato lo Sporting Charleroi, che andrà invece in Europa League al pari dell’Anversa, arrivato in quarta posizione. Lo Standard Liegi, sesto in classifica, dovrà partire dal secondo turno di qualificazione. All’ultimo posto c’è invece il Waasland-Beveren, che aveva 2 punti di distacco dall’Oostende al momento della sospensione del campionato. La Federazione ha deciso di decretare per questo club la retrocessione diretta in seconda divisione.

Advertisement