Bellucci: «Tagli agli ingaggi dei giocatori? Con il virus passa tutto in secondo piano»

© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Bellucci ha parlato ai microfoni di Sampnews24: «Serie A? Con il Coronavirus, non ci penso neanche»

Claudio Bellucci ha parlato ai microfoni di Sampnews24 dell’emergenza Coronavirus e delle conseguenze che si rifletteranno sulla Serie A. Queste le parole dell’ex blucerchiato.

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU SAMP NEWS 24

TAGLIO AGLI INGAGGI – «Sinceramente, non mi viene neanche in mente di pensare al calcio e al campionato. Mi fa specie chi continua a parlarne, siamo chiusi in casa da giorni, la gente muore, il computer e il telefono per sapere cosa succede li abbiamo tutti. Alcuni fanno finta di niente, credendo che tutto si risolverà col tempo. Devono passare in secondo piano lo sport e i soldi, quando c’è di mezzo la salute delle persone a livello mondiale».