Connettiti con noi

Bologna News

Bologna, Bonifazi: «Il ritardo con Mihajlovic fu sfortuna, a chi non è mai successo?»

Pubblicato

su

Bologna, le parole di Bonifazi: «Sto meglio, ho lavorato tanto in vacanza, mi hanno dato un programma per tenere il tono muscolare»

Il difensore del Bologna Kevin Bonifazi ha parlato al Resto del Carlino del recupero dall’infortunio e su quel ritardo in allenamento che fece con Mihajlovic in panchina.

INFORTUNIO«Sto meglio, ho lavorato tanto in vacanza. Mi hanno lasciato un programma con cui sono riuscito a tenere il tono muscolare. Questa settimana me la sono presa in più per evitare ricadute, ma conto di rientrare in gruppo da domani».

RITARDO IN ALLENAMENTO«Sfido chiunque a fermare cento persone per strada e chiedere loro: in un anno sei arrivato mai in ritardo di dieci minuti? Se tutti e cento rispondono di no, allora io prendo, mi metto in ginocchio e chiedo scusa a tutti. Può capitare invece: il garage non si apre, un’auto parcheggiata davanti, trovi più traffico. Purtroppo o per fortuna, abbiamo regole molto serrate e quando sbagliamo, sembra che abbiamo ucciso qualcuno. Io ho accettato l’esclusione (col Verona ai tempi di Sinisa, ndr) senza contestare, certo mi è dispiaciuto perché potevo giocare. Ma da lì a passare come un lavativo, una brutta persona, c’è di mezzo un mondo. Tutti i giorni vengo prima e vado via dopo, ma non conta perché è il mio dovere e mi sta bene. Non voglio una medaglia, ma neanche essere crocefisso. Si tratta di un imprevisto, una volta, fossero anche due, un anno è lungo. Può succedere».

News

video