Bologna, Diamanti – Guangzhou: 48 ore decisive

© foto www.imagephotoagency.it

BOLOGNA CALCIOMERCATO DIAMANTI GUANGZHOU – Alessandro Diamanti sembra sempre più lontano dal Guangzhou Evergrande: il centrocampista del Bologna infatti sta affrontando una fase di stallo nella trattativa che lo avrebbe portato in Cina e si dice che le prossime quarantotto ore saranno decisive per la riuscita di questa trattativa. Saranno contenti per il momento i tifosi del Bologna, che erano in subbuglio per la possibile perdita del loro leader e capitano.

PERCHE’ – Secondo le ultime voci, sono sorti malintesi sulle modalità del pagamento offerte dal club allenato da Lippi. Il Guangzhou doveva pagare 9.3 milioni spalmati su due rate di cui la prima di 6.3, come da accordi, inoltre tale somma doveva essere al netto delle commissioni degli agenti. Il presidente bolognese Guaraldi non era convintissimo su questi punti e ha temuto di poter finire in un affare non vantaggioso e quindi per ora ha bloccato le trattative come riporta La Gazzetta dello Sport. Ricordiamo comunque che l’accordo tra i cinesi e Diamanti c’è, manca quello tra le società.