Bologna, Portanova: “Con il Cesena deve essere la partita della città “

© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Portanova ha incontrato quest’oggi i giornalisti in sala stampa anticipando l’incontro di domenica prossima contro il Cesena: “In questi giorni dovremo lavorare sodo. Quella di domenica non sarà  una partita come tutte le altre: sia noi che i nostri avversari vogliamo portare a casa tre punti e daremo il massimo per farlo. -riporta Bolognafc.it- Per noi vincere significherebbe dare felicità  all’ambiente: quella col Cesena deve essere la partita della città “.

Portanova non vuole guardare la classifica degli avversari, convinto che vada tenuta alta la concentrazione:”La situazione del Cesena non ci deve interessare: dobbiamo pensare solo a noi stessi. Concentrarci sul nostro lavoro per sbagliare il meno possibile: arrivare sereni e concentrati alla partita”.

Tante critiche piovono sul reparto difensivo del Bologna, ma il giocatore non le condivide: “Gli attacchi nei confronti della retroguardia non aiutano, anzi. Tutti giocano per la squadra e non è giusto accanirsi su un reparto in particolare. Da parte nostra c’è sempre stata, e ci sarà  sempre, la massima disponibilità : vogliamo solo essere incoraggiati e non attaccati a priori”.