Borja Valero: «Ci conosciamo, non temiamo la Roma»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista sicuro: «Proveremo ad andare in Champions League»

BORJA VALERO FIORENTINA ROMA SERIE A – La Fiorentina vuole la Champions League, parola di Borja Valero. Il centrocampista della Fiorentina è già pronto all’esordio contro la Roma, sicuro della squadra e dei compagni: «Roma? Ci somigliano, per questo con loro spesso soffriamo. Anche se hanno fatto acquisti di livello, noi sappiamo chi siamo e non temiamo nessuno. La finale di Coppa Italia? Nessuno penserà a quella sera come una finale, non si trattava di calcio. Era follia».

STA TORNANDO – Borja Valero, che ha parlato ai microfoni di “Repubblica“, ha avuto parole anche per Giuseppe Rossi, al lavoro per il ritorno dall’infortunio: «Rossi? Sta lottando e noi abbiamo bisogno di lui. Di quel Giuseppe Rossi che l’anno scorso ci faceva svoltare le partite ad inizio campionato. La lotta al titolo? Vedo ancora la Juve davanti a tutti. Poi la Roma ed il Napoli che ha voglia di riscatto. Penso che anche l’Inter possa fare ottime cose. Noi siamo ambiziosi e la società sta facendo un ottimo lavoro. Noi proveremo ad andare in Champions, sempre».