Brasile, Pelè: “Se nel 2014 giocherà  squadra migliore andrà  molto bene”

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex stella del calcio brasiliano Pelè ha fiducia nella nazionale verdeoro in vista dei mondiali del 2014: “Se giocherà  la squadra migliore, andrà  molto bene”. Intervistato da Kicker, l’ex Santos si lascia poi andare a qualche considerazione più generale: “Non si può formare un team di successo in questo modo, troppi allenatori cambiati. Chi è il giocatore più forte al mondo? In questo momento Messi, senza dubbio. Bisognerà  aspettare qualche anno per poterlo paragonare a campioni come Beckenbauer, Platini, Charlton o Muller”.