Brescia, Diego Lopez: «Giocare alla Zeman? Vuol dire retrocedere subito»

Diego Lopez Brescia
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Lopez, tecnico del Brescia, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Fiorentina. Le sue parole

Diego Lopez, tecnico del Brescia, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Fiorentina. Queste le sue parole riportate da TMW.

SALVEZZA – «Servono 35-36 punti per poter raggiungere la salvezza. Rimangono dieci partite, sono tanti punti ma queste due sono molto importanti, ora pensiamo alla Fiorentina».

APPROCCIO ZEMANIANO – «Se giocheremo alla Zeman? Che vuol dire alla Zeman? Vuol dire retrocedere subito: ci giochiamo tutto, non possiamo giocarci alla come viene viene».

IMPEGNI RAVVICINATI – «Bisogna gestire le forze, ma bisogna pensare partita dopo partita. È normale che nessuno può fare 5-6 partite di seguito. Bisognerà vedere come si svolgeranno le gare. Non sarà facile giocare con questo caldo. Bisogna costruire qualcosa di importante da subito. Sappiamo che la nostra situazione è difficile, ma noi dobbiamo lavorare seriamente come hanno fatto i ragazzi, poi i risultati arriveranno».