Cagliari, Giulini: «Nandez? Siamo vicini. Defrel? Prima le uscite»

giulini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Cagliari Giulini ha parlato del mercato dei sardi a margine della presentazione di Radja Nainggolan

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha parlato a Sky dell’arrivo di Nainggolan: «Siamo contentissimi di aver regalato Radja, nell’anno del Centenario, ai tifosi. Un sogno che sembrava impossibile ma siamo riusciti a portarlo qui a Cagliari anche grazie alla sua disponibilità e a quella del procuratore. Ora sarà un punto di riferimento nello spogliatoio e il suo esempio sarà fondamentale. Ora pensiamo partita dopo partita e a vincere più partite possibili».

Ancora Giulini: «Nandez? Fra società siamo vicini ma non dipende solo da questo, vedremo nei prossimi giorni». In conferenza ha aggiunto: «Defrel? Ora abbiamo 7 attaccanti in organico, troppi: se ci sarà la possibilità di prendere una seconda punta forte, in prestito, in grado di migliorarci noi, come società, cercheremo di accontentarlo».