Cagliari, Olsen dispiaciuto: «Mi scuso con tutti, eravamo vicini a vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari, Olsen non si perdona l’espulsione subita: «Mi scuso con compagni, allenatore e tifosi. Eravamo vicini a vincere»

L’espulsione rimediata da Robin Olsen, nella partita di ieri tra Lecce e Cagliari, ha piuttosto inguaiato i sardi nei minuti finali del match. Il portiere, tramite il proprio profilo Instagram, ha avanzato le proprie scuse:

«Mi scuso con i compagni, con l’allenatore e con i nostri tifosi. Non avrei mai voluto lasciare la squadra da sola all’interno della partita, eravamo vicini ai 3 punti. Stanno arrivando nuovi incontri e farò il massimo per supportare la squadra come sempre!».