Cagliari, il futuro si chiama ancora Rastelli. Riconfermati i big, si punta sui giovani

rastelli cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il campionato non è ancora volto al termine, ma il Cagliari pensa già al futuro. L’intesa con Rastelli è quasi raggiunta, riconfermati anche i big di questa stagione

Il futuro del Cagliari si chiama ancora Rastelli. Il tecnico ha sposato la causa rossoblù chiedendo alla società un biennale, da definire sono solamente i dettagli legati all’aspetto economico. Come riportato dal Corriere dello Sport, tra le parti, però c’è fiducia e volontà di continuare insieme e la stretta finale potrebbe essere raggiunta a breve. L’esperienza sarda ha entusiasmato anche la squadra. Da Borriello a Isla, poi ancora Sua, Ionita, Padoin finendo con Bruno Alves, tutti riconfermati per la prossima stagione in Serie A. I nodi da sciogliere sono quelli legati Farias e Joao Pedro che potrebbero navigare verso nuovi lidi, complici i numerosi estimatori. Col rientro in gruppo anche di Cragno e Colombatto, il Cagliari si darebbe una svecchiata: valorizzare i giovani dovrà essere il prossimo obiettivo di Tommaso Giulini. L’argentino in coppia con Barella potrebbe incantare la Serie A con l’esuberanza della giovane età ed il talento che lo contraddistingue. A perfezionare poi la rosa ci penserà il mercato. Non molti gli acquisti necessari, solo qualche innesto fresco e di qualità per coprire i reparti scoperti.