“Cairo vattene”, prosegue la contestazione dei tifosi del Torino – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

“Cairo vattene”, prosegue la contestazione dei tifosi del Torino: in mattinata rivenute scritte fuori dalla sede e dal Filadelfia

(dall’inviato a Torino) – Non si placa il vento di contestazione in casa Torino. Nemmeno dopo la tregua assicurata – a ridosso della sosta per le Nazionali – dallo scoppiettante 4-0 recapitato al Brescia dal gruppo di Mazzarri.

Nel mirino dei tifosi granata, infatti, c’è anche e soprattutto la dirigenza della società. Ed il presidente Cairo in particolare. A lui erano stati rivolti duri cori durante il match casalingo contro il Cagliari, a lui erano stati “dedicati” alcuni striscioni vicino alla stazione del Lingotto due settimane fa. E sempre a lui sono ora rivolte eloquenti scritte, comparse oggi fuori dalla sede di via dell’Arcivescovado e intorno al Filadelfia: da “Cairo vattene” a “Cairo game over“. Il concetto è chiaro.