Calcio, Caliendo: “L’attività del calciatore non deve finire dopo lallenamento”

© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di mercato Caliendo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport parlando dell’ambiente del calcio, dopo la pubblicazione del suo libro: “Nel mio libro parlo di questioni fondamentali, come il Calcioscommesse, proponendo idee risolutive. Da nonno cosa consiglierei ai giovani? Intanto non esageriamo con l’età! -scherza disteso, ndr- Il calciatore non deve limitarsi a fare le sue due-tre ore di allenamento e poi andare a giro. Il calcio aiuta  il giovane stesso. Inoltre nel mio libro ho inserito un messaggio ai genitori, fondamentali nella fomazione”