Connettiti con noi

Bundesliga

Calciomercato Estero, Pochettino si fionda su Eriksen! Doppio addio al Real

Pubblicato

su

Eriksen

Tutte le news di calcio estero Live: calciomercato, conferenze stampa, breaking news. Il giro del Mondo in un solo articolo

Non si è placato evidentemente l’eco dell’esonero di Thomas Tuchel al Paris Saint-Germain. Fa rumore il ribaltone sulla panchina dei vice campioni d’Europa, con Pochettino prossimo a prendere il posto del collega tedesco. Manca solo l’ufficialità per l’arrivo dell’argentino, ex difensore tra l’altro dal 2001 al 2003 dei parigini e fermo dal novembre 2019 dopo la separazione dal Tottenham. Pochettino ha vinto la concorrenza di Allegri e Thiago Motta, altri due profili graditi al Dt Leonardo.

E subito filtrano le prime indiscrezioni di mercato, con il PSG che potrebbe sacrificare alcune pedine a centrocampo (Paredes e Draxler i maggiori indiziati) prima di operare in entrata. Non è un mistero il debole di Pochettino per Christian Eriksen, fuori dai progetti dell’Inter e che lascerà Milano a gennaio come ha confermato nei giorni scorsi anche l’Ad nerazzurro Marotta. Il tecnico argentino – stando a Le Parisien – potrebbe spingere per l’ingaggio del fantasista danese, oltre a rilanciare un altro dei suoi pupilli come Dele Alli, che al Tottenham con Mourinho non sta trovando spazio. 

Il Paris Saint-Germain potrebbe inoltre battagliare con il Barcellona per Depay, che può cambiare maglia nelle prossime settimane visto il contratto in scadenza a giugno con il Lione. L’attaccante orange piace anche alla Juventus in Italia, ma il PSG non mollerebbe la presa come scrive France Football. Depay è una delle priorità di Koeman per il Barça, con i blaugrana che resterebbero comunque in vantaggio al momento nella corsa al gioiello del Lione.

LEGGI ANCHE: Calcio estero, terremoto PSG! Real inarrestabile: le notizie del 24 dicembre

Calciomercato estero: ressa per Giroud, Pep punta Haaland

Giroud

A proposito di attaccanti si allunga la lista delle pretendenti per Oliver Giroud, in Serie A appetito da tutte le big. West Ham e Wolverhampton – come riporta il Daily Mirror – sarebbero interessate al centravanti campione del mondo, sotto contratto fino a giugno con il Chelsea. Giroud negli ultimi tempi sta trovando spazio nello scacchiere di Lampard e ad oggi un suo addio appare poco probabile.

Un obiettivo in entrata dei ‘Blues’ resta sempre Rice, già inseguito da Lampard nell’ultima sessione del mercato estivo. Il Chelsea – come filtra dalla stampa d’oltremanica – ci riproverà a gennaio per il centrocampista della nazionale inglese valutato almeno 50 milioni di euro dal West Ham.

Pep Guardiola per il suo Manchester City avrebbe messo Haaland in cima alla lista dei desideri per il dopo Aguero. Come riporta Goal.com, il giovane bomber del Borussia Dortmund sarebbe nel mirino del tecnico spagnolo per la prossima estate. 

Haaland che piace anche al Real Madrid, pronto a privarsi di Jovic alla riapertura del mercato. Il serbo è tornato sotto la lente d’ingrandimento del Milan, ma stando a Kicker non è da escludere un ritorno in Bundesliga con la maglia dell’Eintracht Francoforte.

Real che potrebbe privarsi pure di Isco, a caccia di maggiore spazio per non perdere il treno per i prossimi europei. Il fantasista piace in Premier all’Everton di Ancelotti e all’Arsenal del connazionale Arteta, ma secondo il Daily Star in vantaggio nella corsa al giocatore ci sarebbe la Juventus.