Connettiti con noi

2009

Calcio, tifoso morto al Tardini, indagato il vicesindaco di Parma

Pubblicato

su

Ci sono il vicesindaco di Parma, Paolo Buzzi, e l’assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, tra gli indagati per la morte del tifoso vicentino Eugenio Bortolon, deceduto dopo essere precipitato dal settore ospiti dello stadio Tardini lo scorso maggio

Ne ha dato notizia La Gazzetta di Parma, spiegando che Buzzi, fino allo scorso febbraio, era titolare della delega ai Lavori pubblici. I nomi dei due amministratori si aggiungono a quelli degli otto componenti della Commissione di vigilanza per la stagione 2008-2009, tra cui spiccano il vice prefetto Franco Zasa, il dirigente della questura Franco Vitale, oltre a due medici dell’Ausl, un funzionario del Comune, uno della Provincia, uno dei vigili del fuoco e un perito elettrotecnico. Un avviso di garanzia è poi stato recapitato anche al delegato alla Sicurezza del Parma calcio, Stefano Perrone. Dalle decine di indagati prospettati alcuni mesi fa, il numero è stato dunque drasticamente ridotto: per tutti, comunque, la stessa ipotesi di reato di omicidio colposo.

Fonte: eurosport.com