Atalanta: affari col Napoli, di mezzo Kessié

© foto www.imagephotoagency.it

Si continua a lavorare contestualmente anche per Marco Sportiello

Atalanta e Napoli ragionano sul futuro e lo fanno intorno ad un tavolo comune che riguarda il mercato e diversi giocatori. Dopo l’affare Alberto Grassi, che ha visto il centrocampista approdare in azzurro dai nerazzurri, adesso si potrebbe ragionare anche su altri colpi. Uno di questi potrebbe essere, a sorpresa, Franck Kessiè, centrocampista ma anche all’occorenza difensore dell’Atalanta, quest’anno in prestito al Cesena, che ha colpito molto positivamente il Napoli e che potrebbe rientrare all’interno di un discorso sicuramente più ampio. Possibile che l’affare Kessié serva ad Atalanta e Napoli a rafforzare un rapporto fino a questo momento sicuramente privilegiato: tant’è che, sempre in questi giorni, il club partenopeo e quello orobico avrebbero avviato delle discussioni anche intorno ad altri giocatori. Già a gennaio le due società si erano lasciate con la promessa di aggiornarsi durante l’estate per mettere in piedi qualche altra trattativa, anche se era chiaro il riferimento fosse uno…

ATALANTA: SPORTIELLO – NAPOLI, CI SI LAVORA – Il riferimento era ovviamente a Marco Sportiello, portiere dell’Atalanta che piace moltissimo al Napoli e non certo da oggi: si pensava che la trattativa potesse aspettare, ma in verità gli azzurri, che hanno Pepe Reina come titolare almeno per la prossima stagione, rischiano di ritrovarsi del tutto privi di alternative. Luigi Sepe, di ritorno dal prestito dalla Fiorentina, ha già annunciato l’addio (su di lui al momento c’è il Pescara ed è proprio quella la destinazione più probabile). Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli conosce molto bene Sportiello, avendolo allevato quando era ancora un giovane: adesso le strade dei due potrebbero incontrarsi nuovamente. Nei giorni scorsi si è fatto registrare anche l’interesse della Roma su Kessié e, pare, sull’estremo difensore, come riporta oggi il Corriere dello Sport – Campania, ma come già detto precedentemente il rapporto tra Napoli ed Atalanta sarebbe quello privilegiato.