Calciomercato, Calleri: “Ecco la Colombia-mania”

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO CALLERI ZUNIGA CUADRADO NIETO PABON – Intervistato dai colleghi di Tuttosport per l’edizione odierna del quotidiano, Riccardo Calleri ha parlato dell’invasione di giocatori colombiani, che da qualche anno è ripresa nel nostro campionato. Il noto esperto di mercato ha anche fatto alcuni nomi di giocatori, che potrebbero arrivare proprio dalla Colombia in Serie A: “E’ da cinque-sei anni che porto giocatori in Italia da quel Paese. Alcuni nomi? Zuniga ora al Napoli, Ibarbo del Cagliari, Pabon al Parma prima e poi al Betis dove si sta rilanciando. Come spiego questo boom? Intanto, vengono allevati da squadre importanti. Si tratta di una scuola calcistica ben organizzata, da far invidia alla nostra. E poi sono cresciuti parecchio, sotto diversi punti di vista. Il loro carattere? Si tratta di ragazzi buoni, gioviali, umili e allegri, professionisti esemplari. Certo, ognuno ha la sua storia, poi. Per loro affermarsi è spesso motivo di orgoglio. Prima era difficile riuscirci, in Europa. Puntavano di più all’Argentina, agli Usa. Adesso qui è casa loro. I prossimi colombiani che esploderanno? Juan Pablo Nieto, centrocampista dell’Alianza Petrolera, classe ’93. Poi John Steffan Medina dell’Atlético Nacional, difensore del 1992. Sono giovani e pronti al grande salto. Il vantaggio rispetto a Brasile e Argentina è che in Colombia bastano 3 milioni di dollari quando là te ne chiedono 7-8.