Zidane: «Pogba è straordinario»

© foto www.imagephotoagency.it

E Luis Enrique è sibillino: «Il Barcellona sa cosa serve»

Dopo la vittoria all’esordio in panchina Zinedine Zidane non si vuole fermare. Il nuovo allenatore del Real Madrid cerca un successo anche contro lo Sporting Gijon. Nel corso della conferenza stampa della vigilia ha parlato anche di Cristiano Ronaldo e della sanzione incassata dal Real Madrid da parte della FIFA: «Il migliore di tutti ce l’ho in squadra ed è Cristiano Ronaldo. Sono contento del lavoro che sta svolgendo con me. Non succederà nulla se non segnerà tre gol in ogni partita, ma se lo farà saremo contenti. Le sue qualità non si discutono. Sanzione FIFA? Ritengo che la decisione sia insensata, ma oggi non voglio parlare di questo».

MERCATO – Zidane, però, ha parlato anche di Paul Pogba: «E’ un giocatore straordinario, ma ora devo pensare solo a lavorare con questo gruppo. Ho a disposizione una rosa che ha tutti i requisiti per vincere dei titoli in questa stagione». Il centrocampista della Juventus, però, è anche nel mirino del Barcellona. A proposito di mercato l’allenatore blaugrana Luis Enrique ha, invece, dichiarato: «La società sa già cosa ci serve. Non è che io voglio un giocatore e allora bisogna prenderlo. C’è un prezzo, bisogna essere ragionevoli e poi anche le circostanze influenzano le cose, ma io continuo a fare il mio lavoro. C’è sempre una possibilità che i giocatori arrivino o vadano via quando si apre il mercato».