Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Milan: assalto finale a Giroud ma lui dovrà liberarsi dal Chelsea

Pubblicato

su

Giroud milan

Calciomercato Milan: questi sono i giorni di Olivier Giroud. L’attaccante dovrà liberarsi dal Chelsea prima di approdare in rossonero

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il Milan ha deciso di accelerare i tempi per Olivier Giroud. A ridosso del weekend, infatti, è decollata la trattativa per il contratto del centravanti francese. E tutto lascia credere che, entro le prossime quarantott’ore, si profili un’intesa per il contratto vero e proprio.

Sul tavolo ci sono le cifre per un biennale o un triennale con facili vie d’uscita. La differenza tra domanda e offerta è ormai limitata: si balla tra i 3,5 milioni netti a stagione e i 4. A tal riguardo si ricordi che con i Blues c’è appena stato un rinnovo automatico a 4,2 milioni netti a stagione, ma per un solo anno. In ogni caso il Decreto Crescita aiuta il Milan a contenere i costi di questo nuovo ingaggio, considerato che c’è un risparmio del 50% sulle tasse. Anche per questo motivo si sta ragionando sul terzo anno di contratto, in modo da garantire la continuità dei due anni fiscali.

Il procuratore del francese si è impegnato a definire la questione del via libera con il Chelsea. A tal proposito va ricordato che il rinnovo unilaterale del contratto, esercitato il 30 aprile scorso, ha cambiato le carte in tavola. Il Milan non intende riconoscere indennizzi alla società di Abramovich e l’entourage del nazionale francese anche in queste ore ha ribadito di aver avuto la garanzia di potersi liberare a costo zero. Ecco perché l’accelerazione prevista per le prossime ore porterà ad un accordo condizionato. Il Milan si impegna a vincolare Giroud se arriverà a parametro zero. Da parte sua il giocatore accetta questo limite, consapevole di voler in ogni caso sposare la causa rossonera.

Advertisement