Sampdoria, visite mediche per Dodò

© foto www.imagephotoagency.it

Le prime dichiarazioni: «Ci vediamo presto in campo»

La Sampdoria prende Dodò dall’Inter, manca davvero poco alla definizione dell’affare visto che il calciatore brasiliano questa mattina si è recato presso il Laboratorio Albaro di Genova per sostenere le visite mediche con il club blucerchiato. Un appuntamento di rito, prima di dare il via alla nuova avventura con la maglia della Sampdoria per il terzino classe 1992 che in Serie A ha esordito con la Roma. 

LE ULTIMISSIME – Arriva, dunque, il nuovo rinforzo in difesa per Vincenzo Montella, anche se prima vanno monitorate le sue condizioni fisiche dopo il lungo infortunio. Visite mediche prima di trasferirsi a Borgo Pila per la firma sul proprio contratto, che lo legherà fino alla Sampdoria fino al prossimo giugno: un prestito che consentirà a Montella di testarlo fino al termine del campionato per poi prendere una decisione su un eventuale riscatto. Ai microfoni di SampNews24.com, Dodò ha così commentato il suo arrivo: «Volevo fare solo un saluto ai tifosi della Sampdoria e volevo dire loro che ci vedremo presto in campo».