Sampdoria: si chiude per Castan!

© foto www.imagephotoagency.it

Possibile ora l’intesa anche per il ceco Schick tra le due società

Tutto fatto: colpo di mercato della Sampdoria, che mette in cassa il colpaccio Leandro Castan dalla Roma. Il difensore brasiliano, reduce da una lunga convalescenza a causa di un aneurisma cerebrale, non era più nei piani giallorossi ed è stato dunque ceduto ai blucerchiati: su di lui, di primo acchitto, si era subito fiondato il Genoa, senza però trovare l’accordo. Alla fine è stata la Sampdoria a prevalere grazie soprattutto ai migliori rapporti con la Roma. Non sono ancora nota i dettagli dell’operazione, che si sta chiudendo proprio in questi minuti, in ogni caso pare scontato che Castan arrivi alla Sampdoria con la formula del prestito, probabilmente con diritto di riscatto. Alla fine i blucerchiati hanno trovato un accordo anche per l’alto ingaggio di Castan (circa 2 milioni di euro l’anno netti), su cui probabilmente la stessa Roma dovrebbe dare un contributo. Con l’affare Castan Sampdoria e Roma trovano la pace. 

SAMPDORIA: ACCORDO CON LA ROMA PER SCHICK? – Potrebbe infatti rientrare nell’ambito dell’accordo anche l’attaccante dello Sparta Praga Patrick Schick, giocatore per cui la Sampdoria pareva in vantaggio fino a qualche giorno fa con un’offerta da 3,5 milioni di euro, ma su cui poi era arrivata di prepotenza la Roma. Alla fine è possibile che Schick vada proprio in giallorosso, ma non è escluso possa comunque arrivare in qualche modo in blucerchiato. Pedina dopo pedina la Sampdoria comincia a sistemare la squadra: in attacco è in arrivo Ante Budimir dal Crotone, mentre adesso si penserà soprattutto alle partenza, come quella quasi sicuramente di un difensore centrale. A partire potrebbe essere, nello specifico, Niklas Moisander, finlandese arrivato lo scorso anno svincolato, ma non reduce da una buona stagione. A centrocampo la Sampdoria continua a monitorare la situazione di Dennis Praet dell’Anderlecht, che sarebbe nelle intenzioni il sostituto forse di Roberto Soriano, la cui cessione è quasi scontata. Si attendono adesso a breve degli ulteriori aggiornamenti sull’affare Castan.